Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta questa pagina.
Cliccando sul pulsante "ACCETTO" presti il consenso all'uso di tutti i cookie. Cliccando sul pulsante "NON ACCETTO" rifiuti l'impiego dei cookies.
ACCETTO
NON ACCETTO
  • Olive all'ascolana 1

    Olive all'ascolana 1

  • Olive all'ascolana 2

    Olive all'ascolana 2

  • Olive all'ascolana 3

    Olive all'ascolana 3

  • Olive all'ascolana 4

    Olive all'ascolana 4


Novità in arrivo

Molte ricette sono legate alle tradizioni popolari e alle ricorrenze religiose. A Natale, Pasqua e Carnevale, vengono preparte appositamente piatti tipici come: il Frustingo, parola che deriva da “frusto”, ossia povero, a testimonianza degli ingredienti umili del più tipico dolce natalizio marchigiano, i Piconi dolci tradizionali delle feste di Pasqua, chiamati così per l’incisione operata su di essi con un coltello alla fine della preparazione (da piccare, pungere) e la Pizza al formaggio, una torta salata che, durante il periodo delle feste pasquali si usa accompare con le uova sode e il ciauscolo.

Ricette tipiche della tradizione contadina più povera sono i Taccù che devono il proprio nome  alla somiglianza con i grossi tacchi degli scarponi, prodotti sin dall’Ottocento. Ancora oggi si consumano conditi con sughi, in brodo o anche conditi con I’aceto Inoltre i Fagioli con le cotiche e la Coratella d’agnello piatto piuttosto  raro per le famiglie contadine, che potevano concederselo in alcune occasioni, per lo piu festive.






ECCELLENZE ASCOLANE - Ascoli Piceno | P.IVA 02242130447
È vietata la riproduzione non autorizzata di testi e immagini pubblicate nel sito.